Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ok
Prezzi ridotti! Provída® Enzydoc® LTT

Provída® Enzydoc® LTT

Nuovo prodotto

Per digerire latte e latticini - Disponibile in barattoli da 20 o 40 compresse

Maggiori dettagli

€ 22.40

-20%

€ 28.00

Dettagli

Provída® Enzydoc® LTT è una delle più potenti miscele di Enzimi naturali riconosciuti per la loro capacità di scissione del Lattosio e dei suoi derivati. La sua esclusiva formulazione facilita la scissione dei latticini che contengono naturalmente Lattosio e Caseina. L’attenta miscela di Enzimi “a cascata” (lattasi, maltasi, glucoamilasi, lipasi, amilasi, cellulasi, invertasi, proteasi) consente infatti non solo di scindere il Lattosio ma anche i sottoprodotti di questa scissione, evitando così tutti i disagi collaterali che formule mono-enzimatiche possono recare. Nelle persone che soffrono di intolleranza al Lattosio, l’assenza dell’enzima Lattasi provoca la mancata digestione dello zucchero del latte all’interno dello stomaco, che giunge cosi indigerito nell’intestino crasso dove viene scisso dai batteri intestinali. La permanenza del Lattosio nell’intestino ne provoca la fermentazione e da questo processo si ha una grande produzione di gas e acidi organici, i quali danno adito a manifestazioni quali flatulenza, meteorismo, crampi addominali, diarrea e dimagrimento. Inoltre, possono presentarsi ulteriori rischi con l’assunzione di cibi quali prosciutto cotto o insaccati dove il Lattosio viene aggiunto come additivo al fine di mantenere una giusta morbidezza delle carni. Anche altri alimenti come i cibi precotti, alcuni tipi di pane in cassetta e molti farmaci possono contenere Lattosio.
ADATTO AI VEGETRIANI – SENZA COLORANTI

23 altri prodotti della stessa categoria: